… altre 3 nuove DOCG tra Toscana e Lazio … quota 65 …


… nuovi riconoscimenti per altre tre denominazioni d’origine controllata e garantita nel panorama del mondo del vino italiano su decisione del Comitato Nazionale Vini che si è riunito, lo scorso 20 e 21 aprile, appena prima di Pasqua … a maggio 2011, quindi, si tocca quota sessantacinque DOCG, una in più per la Toscana che da otto passa a nove (l’ultima era stata l’Elba Aleatico Passito da vitigno aleatico) e ben due in più per il Lazio che ne annovera ora tre, da una sola che ne aveva (Cesanese del Piglio da cultivar cesanese) …

... areali della Provincia di Grosseto: in evidenza quello della nuova DOCG (rielaborazione fonte AIS) ...

… per la Regione Toscana, in Provincia di Grosseto, riconoscimento a DOCG per il Montecucco . Sangiovese da vitigno sangiovese (min. 85%), denominazione, quindi, derivata ed estrapolata dalla DOC Montecucco che prevede anche altri tre vini: BIANCO da trebbiano toscano (min. 60%), VERMENTINO da vermentino (min. 85%) e ROSSO, ancora da sangiovese ma con uvaggio inferiore (min. 60%) … premiato il rosso ed in uvaggio da sangiovese quasi in purezza per un vino strutturato ed anche complesso dal punto di vista olfattivo, specie se ben affinato …

… per la Regione Lazio, in Provincia di Roma, audizione pubblica fissata per il giorno martedì 12 aprile, riconoscimento a DOCG per il Frascati Superiore ed il Cannellino di Frascati, che si distinguono anche per il loro titolo alcolometrico, rispettivamente, pari al 11.5% e 12.5%, tipologie che, pertanto, vengono eliminate dal disciplinare della DOC di derivazione; molti i vitigni presenti: malvasia bianca di candia (50%) che è quello di riferimento, poi anche, trebbiano toscano (10-20%), l’autoctono malvasia puntinata o del lazio (10-40%) ma anche greco, trebbiano giallo, bellone, e bombino bianco (che possono concorrere tutti da soli o fino ad un max del 15%, esclusi, però, altri vitigni aromatici) … premiati, quindi, i vini più strutturati e con maggiore gradazione alcolica … il Cannellino, poi, è un vino di origine molto antica, raro ed ottenuto da uve attaccate da muffa nobile, quindi anche molto morbido ed intenso al gusto … e sarà proprio la particolarità di questa ultima tipologia di vino che avrà determinato la scelta di orientarsi verso due disciplinari di produzione diversi per le DOCG derivanti da quello unico della DOC Frascati …

... areali della Provincia di Roma: in evidenza quello della nuova DOCG (rielaborazione fonte AIS) ...

… un grazie va anche al mio amico ed eno.poeta Gennaro Albano, che mi ha, per primo, dato la soffiata e che spero di ospitare ancora su questo blog con le sue “fragranti composizioni” che mi permetto di arricchire con qualche nota più tecnica …

… a breve su questo blog, verrà anche ri.pubblicata la ormai famosa “cartina delle DOCG d’Italia” che, ovviamente, aggiornata, includerà anche queste ultime nuove entrate … a presto ! …

Annunci

Informazioni su annitoabate

... sono un architetto ma anche un ricercatore e comunicatore del gusto ... della vita ...
Questa voce è stata pubblicata in Degustare. Contrassegna il permalink.

6 risposte a … altre 3 nuove DOCG tra Toscana e Lazio … quota 65 …

  1. Alfonso ha detto:

    65? what are the other 3 besides these? I’m dying to know…thanks!

    Italian wine Guy’s Listing of Italian DOCG Wines (as of April 2011) : 62

    Abruzzo (1)
    Montepulciano d’Abruzzo “Colline Teramane”

    Basilicata (1)
    Aglianico del Vulture

    Campania (4)
    Fiano di Avellino
    Greco di Tufo
    Taurasi
    Aglianico del Taburno (new)

    Emilia Romagna (1)
    Albana di Romagna

    Friuli-Venezia Giulia (2)
    Colli Orientali del Friuli Picolit (including Picolit Cialla)
    Ramandolo

    Lazio (2) (3)
    Cesanese del Piglio
    Frascati Superiore (new)
    Canellino di Frascati(new)

    Lombardia (5)
    Franciacorta
    Oltrepo Pavese
    Sforzato della Valtellina
    Valtellina Superiore
    Moscato di Scanzo

    Marche (5)
    Conero
    Vernaccia di Serrapetrona
    Verdicchio di Matelica
    Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico
    Offida (new)

    Piemonte (16)
    Asti spumante – Moscato d’Asti
    Barbaresco
    Barbera d’Asti
    Barbera del Monferrato Superiore
    Barolo (Chinato, as well, falls under this DOCG)
    Brachetto D’Acqui (or Acqui)
    Dolcetto di Dogliani Superiore (or Dogliani)
    Dolcetto di Ovada Superiore
    Gattinara
    Gavi (or Cortese di Gavi)
    Ghemme
    Roero (Rosso & Bianco)
    Erbaluce di Caluso (new)
    Ruché di Castagnole Monferrato (new)
    Alta Langa (new)
    Dolcetto Diano d’Alba (new)

    Apulia ~ now in “the club” (1)
    Primitivo di Manduria Dolce Naturale (new)

    Sardegna (1)
    Vermentino di Gallura

    Sicilia (1)
    Cerasuolo di Vittoria

    Toscana (9)
    Brunello di Montalcino
    Carmignano
    Chianti
    Chianti Classico
    Elba Aleatico Passito
    Montecucco Sangiovese (new)
    Morellino di Scansano
    Vernaccia di S.Gimignano
    Vino Nobile di Montepulciano

    Umbria (2)
    Montefalco Sagrantino
    Torgiano Rosso Riserva

    Veneto (10)
    Bardolino Superiore
    Recioto di Gambellara
    Recioto di Soave
    Soave Superiore
    Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore
    Asolo Prosecco Superior
    Amarone della Valpolicella” and “Recioto della Valpolicella”
    Piave Malanotte (or Malanotte del Piave) (new)
    Lison (new)
    Colli Euganei Fiori d’Arancio (new)

  2. annitoabate ha detto:

    … I don’t see my comment on your blog … anyway I answer to you …
    so, the other 3 DOCG are:
    1) for Emilia Romagna is Colli Bolognesi Classico Pignoletto (so is 2 and not 1)
    2) for Friuli Venezia Giulia is Rosazzo (so is 3 and not 2)
    3) for Veneto is Recioto della Valpolicella (so is 11 and not 10)
    62 + 3= 65
    Spero la mia risposta sia stata soddisfacente per te …
    ciao

  3. Alfonso ha detto:

    sorry – i was away from the computer..

    Thank you for your information. I will study them. Not sure I can get “authorized” publication for all of them but I will post about them – I really appreciate your help

  4. Alfonso ha detto:

    What I have found ( although I have not found them to be “officially published” in the Gazzetta yet) :
    1) for Emilia Romagna -Colli Bolognesi Classico Pignoletto
    2) for Friuli Venezia Giulia – Rosazzo

    for Veneto : Amarone and Recioto della Valpolicella are the same DOCG
    62 + 2= 64

    • annitoabate ha detto:

      I’m sorry but Amarone and Recioto della Valpolicella seem not to be the same DOCG, infact:
      1) Amarone della Valpolicella DOCG : Gazzetta ufficiale 12 aprile 2010 numero 84 – DM 24 marzo 2010
      2) Recioto della Valpolicella DOCG Gazzetta ufficiale 13 aprile 2010 numero 85 – DM 24 marzo 2010

  5. Alfonso ha detto:

    Italian Wine DOCG Update – Italian Double Holiday Reveals Two More – Making it “64” http://goo.gl/OX2u5

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...