… le DOCG italiane diventano 65 … nuova mappa aggiornata (maggio 2011) …


 … in Toscana un’altra, quindi da 8 passano a 9 … in Lazio altre due, quindi da 1 passano a 3… per la Regione Toscana, in Provincia di Grosseto, aggiunta la DOCG Montecucco . Sangiovese da vitigno sangiovese (min. 85%) …

… per la Regione Lazio, in Provincia di Roma, aggiunta la DOCG Frascati Superiore e la DOCG Cannellino di Frascati, entrambe da vari vitigni: malvasia bianca di candia (50%), trebbiano toscano (10-20%), malvasia puntinata o del lazio (10-40%), poi greco, trebbiano giallo, bellone, e bombino bianco (da soli o fino ad un max del 15%, esclusi altri vitigni aromatici) …

… un’Italia del vino a denominazione di origine che non ferma i suoi riconoscimenti … a quando altre nuove DOCG? … sta diventando un’impresa aggiornare e rimanere aggiornati sull’argomento! …

ecco la nuova cartina aggiornata, … a presto! …

Annunci

Informazioni su annitoabate

... sono un architetto ma anche un ricercatore e comunicatore del gusto ... della vita ...
Questa voce è stata pubblicata in Degustare. Contrassegna il permalink.

16 risposte a … le DOCG italiane diventano 65 … nuova mappa aggiornata (maggio 2011) …

  1. Hande ha detto:

    Grazie per questa mappa! vorrei usare per miei “studenti” durante miei degustazioni, certo che con fonte. Posso?

  2. Mirco ha detto:

    Modena 02-05-2011
    Questo articolo non è corretto
    Le DOCG sono 58, approvate e pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale.
    Siamo in attesa di nuove pubblicazioni (5) che hanno già ricevuto parere favorevole…

    mb

    • annitoabate ha detto:

      … “censire” tutte le DOCG italiane è un duro lavoro, le notizie spesso non sembrano essere attendibili, anche la fonte ministeriale è lenta e non sempre soddisfacente … quanto proposto è frutto di una serie di verifiche anche a livello locale, laddove si svolgono le pubbliche audizioni (ultima ed irreversibile tappa prima della pubblicazione), anche incrociando i dati … può darsi che qualche DOCG sia sul punto di essere pubblicata (gli asterischi lo dicono), con ottima approssimazione 65 sono quelle che ho avuto modo di confermare (molte fonti sono aggiornatissime per un verso ed incomplete per l’altro) … sciopo del lavoro è un aggiornamento contemporaneo e completo di quelle che sono e di quelle che diventeranno sicuramente DOCG con tutti i relativi vitigni … tutto può essere opinabile lo so ! … cmq grazie per il commento …

    • Alfonso ha detto:

      wrong Mirco…now up to 68

    • Alfonso ha detto:

      Mirco –

      now up to 68

  3. Riccardo ha detto:

    Complimenti e grazie per lo splendido lavoro,
    le Sue pagine mi sono molto utili visto che sto studiando il secondo livello per diventare sommelier e sto facendo proprio le docg:)
    E’ per caso possibile trovare il riferimento alla GU di tutto l’elenco?
    Grazie!

    • annitoabate ha detto:

      … grazie davvero per i complimenti e sono contento che trovi utile il mio lavoro … i riferimenti alle G.U. che chiedi si possono trovare, in genere sono citati nei link ai vari disciplinari di produzione ed anche quelli subiscono, spesso, modifiche … cmq potrebbe essere un lavoro da fare, un elenco completo dei riferimenti normativi delle DOCG …

  4. Riccardo ha detto:

    vedendo le varie Docg piemontesi, che sto studiando ora, ho letto dai disciplinari che il Ruchè consente fino ad un massimo del 10% di uve Barbera e Brachetto. Grazie ancora per l’ottimo sito e presto la contatterò per farle avere un mio archivio su docg e vitigni relativo a tutte le percentuali e alle caratteristiche dei vari vigneti. Mi faccia sapere!
    Riccardo

  5. Simone Antonietti ha detto:

    Complimenti per i continui e costanti aggiornamenti. Credo che non ci siano siti e blog cosi’ ben aggiornati.
    Le segnalo solo per informazione che ad avvenuta modica del disciplinare Valpolicella la Molinara e’ stata eliminata dalle uve “obbligatorie.
    Le lascio il link con il disciplinare aggiornato.
    http://www.consorziovalpolicella.it/images/stories/pdf/DISCIPLINARI_NUOVI_2010/Decretodisciplinare_Amarone.PDF
    Grazie ancora.
    Simone

    • annitoabate ha detto:

      … grazie per i complimenti … tenere in “vita” un blog non è facile, infatti non sempre ho il tempo di pubblicare articoli … grazie cmq per la segnalazione, anche questo modo di cooperazione è utile per restare sempre aggiornati …

  6. valentina ha detto:

    grazie perchè serviva, posso chiedere di aggiugere anche l’annata in cui sono diventate docg e l’ultima revisione??? sarebbe magnifico.. wow!!!

    • annitoabate ha detto:

      … grazie a te … si possono aggiungere tante informazioni ma ho paura che potrebbe diventare difficile consultare la cartina … direi che altre informazioni potranno diventare oggetto di una seconda cartina tematica dove , magari, al posto dei vitigni ci possono essere gli estremi dei disciplinari ultimo così come approvati … ci penserò, magari sarebbe bello avere anche una mano da chi è interessato al progetto … grazie ancora …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...