… ecco la mappa aggiornata con le 71 DOCG italiane (luglio 2011) …


… ben settantuno DOCG in una mappa con i relativi vitigni, a bacca nera ed a bacca bianca

qui tutti i dettagli e via gli asterischi (*) per il Veneto che ottiene l’approvazione definitiva per le sue tre nuove denominazioni garantite …

… un treno in corsa quello delle DOCG che porta, ormai, sempre più difficoltà a mantenere l’aggiornamento … una equilibrata “progettazione” degli spazi dell’immagine ha fatto scegliere di spostare le informazioni della Puglia al di sotto della Sardegna, ci perdonino i geografi ma si è inteso mantenere un formato utile anche per la proiezione e la stampa, comunque è stato inserito un richiamo al posto giusto, o quasi …

… ecco la nuova cartina delle DOCG aggiornata … a presto!

Informazioni su annitoabate

... sono un architetto ma anche un ricercatore e comunicatore del gusto ... della vita ...
Questa voce è stata pubblicata in Degustare, Leggere & Scrivere. Contrassegna il permalink.

5 risposte a … ecco la mappa aggiornata con le 71 DOCG italiane (luglio 2011) …

  1. Valentina Taccone ha detto:

    Bravissimo Annito. I miei complimenti. Sarebbe utile una mappatura sulle regioni, che ne pensi?Sono stata e lo sono tuttora impegnata ma, appena ristabilisco ordine, sicuramente la segnalo sul taccuino (anche se avrei un’altra idea!!!)

  2. Simone ha detto:

    Quini in sostanza per la Puglia sarà una DOCG ? Castel del Monte in 3 versioni differenti… come per il Roero ? In Veneto è superfluo sottolineare che con Zaia prima e Galan dopo è stato accelerato un certo tipo di processo, che secondo me avrà l’unico risultato di confondere le idee a stranieri e turisti… e ai corsisti di 2o livello🙂
    Grazie come sempre per la celerità dei suoi aggiornamenti.

  3. Simone ha detto:

    Altre due nuove DOCG per la toscana, non quelle che si cobìnoscono ma quelle che ultimamente non si vogliono far scomparire e si cerca di rivalutarle dandogli la fascetta e l’aumento dei costi per le rivendicazioni… siamo arrivati a 73. Suvereto e Val di Cornia. Ulteriore scorporamento ed ulteriori costi….

    • annitoabate ha detto:

      … grazie davvero per il tuo preziosissimo commento che mi ha permesso di aggiornare il lavoro sulle DOCG … condivido moltissimo quello che scrivi tanto che ne ho portato i concetti anche a commento del mio articolo … ti ringrazierò anche per questo …

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...