… Tra castagne, formaggi … e vino: la vita “enogastronomica” a Cassano Irpino (AV) …


IL GUST’OTTO raccoglie gli articoli del week end prodotti per il quotidiano OTTOPAGINE: eventuali approfondimenti rispetto al testo originario saranno evidenziati con carattere differente.

L’articolo pubblicato è apparso nell’edizione di venerdì 26 ottobre 2012.

… Cassano Irpino (AV) …

E’ un pò di tempo che non contatto il mio “spacciatore di prodotti tipici” di fiducia. Ho voglia di fresco e di verde, fa ancora caldo, qualcuno dice ancora per poco ma la fermentazione repentina che il mio aglianico ha appena “subito” mi racconta cose diverse, almeno al momento.

… La “Terra delle Acque” tra il “fresco” ed il “verde”: una Sorgente a Cassano …

Questa volta penso alla “Terra delle Acque“, non per ripudiare il vino ma per assaporare con esso alcune prelibatezze che questo territorio riesce ad esprimere. Le migliori sorgenti della “Contea” da queste parti accentuano le tinte verdi del paesaggio. Acqua del Prete, Bagno della Regina, Pollentina, Peschiera, dai nomi evocativi, luoghi intrisi di tradizione che raccontano e tramandano storie e leggende.

A Cassano Irpino si fanno dei formaggi buonissimi, sarà proprio l’acqua a contribuire nel dare colori, profumi e sapori a questo tipo di produzioni. Il clima montano, i pascoli verdissimi consentono di allevare bestiame per la produzione di caciocavalli, anche podolici, caciotte e mozzarelle freschissime, ricotte dolci e morbide o essiccate quale contributo speciale per i primi piatti.

Ricordo quando «arrivavano le mozzarelle da Cassano», ancora calde e grondanti di “latticello”. Venivano riposte nella zuppiera di ceramica, bianco su bianco, un trionfo di candore, “sezionate” e porzionate. Le scamorze, contrapposizione di umidità, ma concordanza di sapori, venivano “acconciate” in varie pezzature e stagionature.

… Le Castagne di Montella …

I boschi circostanti “grondano” di castagne in questo periodo, la blasonata “Castagna di Montella”, paese limitrofo, diventa, a fine ottobre, la protagonista indiscussa della Comunità dei Cassanesi.

Dicevo, è un pò di tempo che non sento il mio “spacciatore di prodotti tipici” di fiducia così lo chiamo per esternagli i miei desideri cromatici (il verde) e climatici (la frescura di questo Borgo).

Invitato a cena «a casa di amici che stanno preparando la Sagra» attraverso le stradine del Paese, passo davanti alle “edicole funerarie romane” incastonate in alcuni muri dei palazzi, arrivo fino in cima sui ruderi del Castello Medioevale e ridiscendo per uscire fuori dai confini della sua parte più antica verso la campagna.

Trovo già le donne al lavoro che impastano la “maccaronara“, si muovono leggiadre tra “paioli e fiamme”, adoperano con perizia mestoli e forchettoni. I profumi sono intensi, i sapori li avrei “scoperti” di li a poco.

Manco a dirlo sulla tavola imbandita ogni tipo di formaggio, poi una fumante “maccaronara e fagioli”, carni pronte per raggiungere le braci, castagne preparate in vari modi (affumicate, bollite, arrostite) e castagnaccio.

Sapevo che avrebbero voluto la mia opinione sui vini, calma ed ordine mi dico. Propongo la degustazione dei vini bianchi sui formaggi più freschi (era in freddo una bottiglia di Fiano di Avellino), sui formaggi un pò più stagionati e sulla maccaronara con i fagioli propongo ancora un bianco (questa volta un Greco di Tufo).

Sulle carni i rossi, Aglianico “what else“, parafrasando un George Clooney in procinto di degustare un aromatico caffè.

Sulle castagne e sul castagnaccio propongo una “Cagnina di Romagna”!

… castagne e Romagna Cagnina DOC …

Informazioni su annitoabate

... sono un architetto ma anche un ricercatore e comunicatore del gusto ... della vita ...
Questa voce è stata pubblicata in abbinamenti cibo_vino, Degustare, Leggere & Scrivere. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...